Festeggiamenti per San Gaetano, messa solenne nella chiesa del Santissimo Salvatore

San Gaetano

Si concludono oggi le  celebrazioni religiose dedicate a San Gaetano, il “Santo della Provvidenza”, considerato il patrono degli agricoltori.

Stamani don Giuseppe Sciandrone ha celebrato la messa nella chiesa del Santissimo Salvatore, alla presenza del sindaco Pino Galanti, degli  assessori Violetta Callea e Giuseppe Ripellino, del presidente del consiglio comunale Giuseppe Russotto e del consigliere comunale Vincenzo Graci.

“Unitamente al sindaco – commenta Violetta Callea, titolare della dfelega all’Agricoltura – avevo invitato settimane fa il governatore della confraternita del Santissimo Salvatore, Vincenzo Graci, che si è subito attivato a tal fine, a condividere con noi l’idea di riprendere e rinnovare una tradizione che si era perduta da diversi anni, nel giorno in cui la Chiesa ricorda San Gaetano da Thiene (Vicenza, ottobre 1480, Napoli, 7 agosto 1547), anche al fine di organizzare già dall’anno prossimo una prima festa o sagra della ruralità – a cui stiamo già lavorando – a lui dedicata, considerato che San Gaetano viene considerato il protettore degli agricoltori”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*