Erano stati rubati nella chiesa Beata Maria Vergine di Monserrato, ritrovati gli oggetti sacri

La volante della polizia

Gli agenti del commissariato di polizia di Licata hanno ritrovato quanto era stato rubato, alcune settimane fa, nella chiesa Beata Maria Vergine di Monserrato del quartiere Oltreponte, a Licata.

Si tratta di un ostensorio e di tre portaceri che era erano stati trafugati dai ladri che erano riusciti ad entrare in chiesa.

Ora la polizia ha ritrovato la refurtiva in un’area dietro la stazione ferroviaria. I ladri, dopo averli rubati, li avevano abbandonati, oppure li avevano nascosti, con l’intento di recuperarli più avanti, quando le acque si fossero calmate.

Don Carmelo Rizzo è il parroco della chiesa Beata Maria Vergine di Monserrato ed a lui sono stati restituiti gli oggetti sacri che erano stati rubati.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*