Elezioni Politiche, a Licata i disoccupati avranno la priorità nella nomina degli scrutatori

Elezioni amministrative

Condividi

I disoccupati avranno la priorità nella nomina degli scrutatori che il prossimo 4 marzo, in occasione delle elezioni Politiche, lavoreranno nei seggi elettorali di Licata. Lo ha stabilito il commissario straordinario del Comune, Maria Grazia Brandara.

Stamani, sull’albo pretorio on line dell’ente, è stato pubblicato un avviso con il quale viene reso noto che “la Commissione elettorale comunale ha deliberato di nominare, prioritariamente, tra gli iscritti all’albo di scrutatore di seggio elettorale, coloro che si trovino nella condizione di disoccupati o inoccupati, e iscritti nelle liste del Centro per l’impiego di Licata”.

Coloro i quali sono interessati già da oggi, e fino al 22 gennaio, possono presentare la richiesta di essere nominati scrutatori, presentando un’istanza nella quale si attesta di essere iscritti al Centro per l’impiego. Il modello dell’istanza può essere richiesto all’Ufficio Elettorale del Comune o scaricato dal sito istituzionale dell’ente.

Qualora dovessero rimanere posti vacanti, si procederà al sorteggio tra tutti gli iscritti all’albo degli scrutatori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*