Eccellenze: per Dissapore l’olio dell’azienda Quignones è tra i 20 più buoni di Sicilia

Alfredo Quignones

La nostra, malgrado tutti i problemi che l’assillano, rimane una terra di eccellenze, soprattutto per quanto riguarda l’enogastronomia, ma non solo.

Un’altra conferma è arrivata oggi. Per Dissapore.it, notissimo portale italiano di enogastronomia, l’olio “Sant’Oliva” dell’Azienda agricola Quignones di Licata è tra i 20 più buoni della Sicilia.

Il portale inserisce l’olio al tredicesimo posto della speciale classifica che ha stilato e ne esalta le caratteristiche.

Ecco la descrizione che Dissapore, con l’articolo di Mara Pettignano, fa dell’olio Sant’Oliva dell’azienda agricola Quignones di Licata:

“È una miscela – scrive la giornalista – di Biancolilla, Nocellara e infine Coratina, cultivar molto ricca di polifenoli. Da sola determinerebbe amaro e piccante troppo spiccati, ragione per cui viene equilibrata nella ricerca di un’armonia finale con Biancolilla e Nocellara. La raccolta delle olive, effettuata nelle campagne di Licata, nella Contrada dedicata a Sant’Oliva, avviene tramite abbacchiatori, attrezzature che accarezzano i rami molto delicatamente, e la molitura in giornata. La decantazione (il processo che permette alle particelle in sospensione di depositarsi sul fondo) avviene in modo naturale per due mesi dentro silos di acciaio inox. “Le sue caratteristiche – si conclude il pezzo – si sposano bene con le seppie arrostite condite solo con un filo di olio e un ciuffo di menta”.

(Nella foto Alfredo Quignones)

 

1 Comment

  1. L’olio S. Oliva, prodotto dall’ Azienda Quignones è una vera eccellenza che merita una recensione di altissimo livello. Io personalmente lo consumo da anni e ne seguo la produzione sin dall’arrivo delle olive al frantoio. ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*