E’ sabato sera (prima delle 21), ma sembra notte. Licata deserta, ora il Covid 19 mette paura

La città deserta, quando non sono ancora le 9 della sera, rimanda al lockdown della scorsa primavera.

Ora il lockdown non c’è, almeno fino alle 22, ma quando abbiamo registrato questo video, stasera, non erano ancora le 21. Eppure Licata è deserta.

Le immagini, registrate alle 20.45 circa nei centralissimi corso Roma e corso Umberto, parlano da sole. Avremo incontrato, si è no, due pedoni, quasi nessuna auto. I bar, i negozi, i circoli ricreativi sono chiusi. Tutti rispettano il Dpcm Conte e l’ordinanza Musumeci, anzi hanno anticipato il rientro a casa, visto che la norma anti Covid stabilisce che si deve tornare nelle proprie abitazioni al massimo alle 22.

Pare evidente, dunque, che il Covid spaventa, e tanto anche. Non ci sono altre spiegazioni. Ci piace apprezzare il fatto che qui le regole vengono rispettate, praticamente da tutti, e forse c’è anche questo alla base della notevole diminuzione dei contagi nella nostra città.

Però, permetteteci di dirlo: un sabato sera così spettrale mette tristezza.

Cliccate qui sott e guardate il video

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*