E’ iscritto all’Ordine dei Giornalisti di Sicilia da 35 anni, medaglia d’argento per Francesco Pira

Pira e Francese

Il 23 marzo, ad Enna, l’Ordine dei Giornalisti di Sicilia premierà gli iscritti da tanti anni. Tra questi c’è il giornalista licatese Francesco Pira, che riceverà la medaglia d’argento per i 35 anni di iscrizione all’Odg. A presiedere la cerimonia sarà Giulio Francese, presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia.

Francesco Pira, 53 anni di Licata, è iscritto dall’ottobre 1984. 

“Ero giovanissimo – spiega Pira sociologo e oggi professore di comunicazione e giornalismo all’Università degli Studi di Messina – avevo appena compiuto 18 anni. L’allora Presidente dell’Ordine, l’indimenticabile Mario Vannini, mi disse che ero tra i più giovani in Italia. La mia passione per il giornalismo è iniziata fin da piccolo. Merito di mio padre Gino e di mio zio Mel che avevano collaborato con il Giornale di Sicilia e con la Rai, ma anche con altre testate nazionali. Ringrazio il Presidente Giulio Francese e il Consiglio dell’Ordine”.

(Foto Francesco Pira)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*