Donna licatese accoltellata nel corso di un alterco, è ricoverata in gravi condizioni

L'autoambulanza del 118

I dettagli dell’accaduto non si conoscono ancora, ma di sicuro c’è che una donna licatese di 40 anni è ricoverata in ospedale, in gravi condizioni, dopo essere stata ferita all’addome con un’arma da taglio.

La donna, soccorsa dagli operatori del 118, è stata trasportata al pronto soccorso del San Giacomo d’Altopasso in codice rosso. Le sue condizioni vengono giudicate gravi, ed i sanitari stanno facendo tutto il possibile per consentirle di ristabilirsi.

Riguardo all’accoltellamento, pare sia avvenuto nel corso di un alterco in un palazzo del centro di Licata. Ad indagare sono gli agenti del commissariato di polizia, che si sono precipitati sul posto. I dettagli sull’accaduto si conosceranno nelle prossime ore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*