Domani al “Dino Liotta” il Licata ospita il Troina di Peppe Mascara: servono i tre punti

Licata - Canicattì

di William Vitali

Spezzato il digiuno di punti in trasferta, il Licata cerca la prima vittoria dell’anno al “Dino Liotta” contro il Troina, guidato dalla panchina dall’ex attaccante del Catania Peppe Mascara.

Grazie al pareggio sul terreno della Gelbison, i gialloblù sono rimasti agganciati alla zona playoff e, soprattutto, lontani cinque punti dalle zone calde della classifica in cui è invischiato l’avversario di giornata, terzultimo, ma con ancora tre partite da recuperare.

Buoni spunti, domenica scorsa, sono arrivati anche dai partner d’attacco di Cannavò, tra cui Catalano, sbloccatosi finalmente in maglia gialloblù con un perentorio tiro a giro che è valso il pareggio in extremis alle Aquile.

Attenzione però alla squadra ennese che, nonostante la posizione deficitaria, ha mostrato segnali di risveglio, costringendo al pari il San Luca e battendo di autorità il Rende.

La scorsa stagione furono due i confronti, tra campionato e Coppa Italia, che andarono in scena al “Dino Liotta” tra le due formazioni, che in entrambi i casi premiarono il Licata.

A capitanare, domani, la terna arbitrale sarà Giuseppe Allegretta della sezione di Molfetta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*