Discariche abusive ovunque, deturpato anche lo storico Pozzo Gradiglia. I dettagli nel TG

Tg 7 aprile

Le discariche abusive circondano Licata, ma non si trovano soltanto fuori dal perimetro urbano, anzi, spesso finiscono persino per deturpare i monumenti. E’ il caso della storica opera idraulica Pozzo Gradiglia, ridotta ad una vera e propria discarica a cielo aperto.

Nel nostro TG, inoltre, troverete la protesta degli operatori ecologici che, insieme alla Cgil funzione pubblica, chiedono di poter passare alle ditte che si occupano della raccolta dei rifiuti con il sistema del “distacco”.

Inoltre, nel TG, l’intervista con Antonio Mulè, direttore sportivo della Santa Sofia Licata, che dice: “Non abbiamo alcuna intenzione di metterci di traverso, se il Licata Calcio intende ristrutturare completamente il “Calogero Saporito”, noi ci facciamo da parte subito.

Cliccate sotto e guardate il TG:

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*