Dall’Olanda a Licata sempre ai fornelli, apre il primo ristorante “all you can eat” siciliano

Senza Funnu

In Olanda e ritorno (a Licata) per investire sul territorio e sviluppare ulteriormente l’enogastronomia.

E’ la sfida di Maurizio Cardella e Veronica Perricone (licatese lui e di Caltabellotta lei), che hanno scelto di aprire a Licata “Senza Funnu”, il primo ristorante “all you can eat siciliano” à la carte. Il nuovo locale aprirà dopodomani, 7 novembre, in via Riesi.

“Nonostante Maurizio e Veronica – si legge in una nota – fossero originari della provincia di Agrigento si incontrano nel 2002 in Germania e da allora fanno coppia fissa, nella vita ma anche nel lavoro. Maurizio si era diplomato all’Istituto Alberghiero di Sciacca pochi anni prima, aveva già capito che il suo futuro sarebbe stato tra i fornelli di una cucina: dopo alcune esperienze professionali in Italia prosegue il suo percorso professionale e di vita all’estero, con il supporto e il sostegno anche di Veronica, tra Germania, Scozia, Irlanda ed alcuni mesi anche negli States.
Nel 2007 i due si trasferiscono ad Amsterdam e lì inizia una nuova fase della loro vita: decidono di mettere radici in quella città che offre tante opportunità, creano la loro famiglia – nel 2010 nascerà la figlia Irene – e incrementano esperienze lavorative importanti. Maurizio infatti svolge per 5 anni il ruolo di chef di partita presso il ristorante dello Steigenberger Hotel sito nei pressi dell’aeroporto di Amsterdam: ciò gli permette di confrontarsi e apprendere preparazioni culinarie differenti da quelle tipiche mediterranee, ampliando notevolmente le sue skills”.
“L’occasione speciale – si legge ancora nel documento – arriva nel 2015, quella che da anche un’importante svolta alla sua carriera: inizia infatti un nuovo percorso lavorativo che lo porterà a dirigere una delle cucine della nota multinazionale Booking.com; arriva poi anche una piccola grande soddisfazione lavorativa personale con il secondo posto come migliore cuoco d’Olanda della nota catena americana KFC, Kentucky Fried Chicken. È un momento di successo, di grandi traguardi, di tante soddisfazioni, ma a Maurizio e Veronica manca qualcosa: il mare di casa, il sole che scalda, gli affetti, gli amici, semplicemente Sicilia”.

Così Maurizio e Veronica hanno deciso di tornare in Sicilia e di aprire Senza Funnu a Licata.

“Vogliamo trasmettere la nostra sicilianità – concludono i due titolari del ristorante – ai siciliani che verranno a trovarci, vogliamo raccontare la nostra Sicilia ai turisti attraverso i nostri piatti, vogliamo mantenere forte un legame con la vera tradizione culinaria, evocare nei nostri ospiti i loro e nostri ricordi”.

2 Comments

  1. Bravissimi! Mettete sul sito il percorso per arrivare in n via riesi vi verrò a trovare (siete due da grandi e coraggiose scelte vedi il grande fotografo ragazzino:Andrea Santamaria) ad maiora!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*