Coworking, sviluppatore di idee e polo culturale: inaugurato ieri sera il nuovo Make Hub Licata

Make Hub Licata

E’ uno spazio di coworking, un luogo in cui sviluppare idee, dove ricevere assistenza riguardo a tutto ciò che riguarda la Rete, ma è anche un nuovo polo culturale cittadino.

Si tratta di Make Hub Licata, diretto da Angelo Sanfilippo, la cui nuova sede è stata inaugurata ieri sera nell’ex Palazzo del Mobile Sorriso, in piazzetta Sottotenente Licata.

In tanti hanno partecipato all’inaugurazione di questo nuovo spazio in cui, grazie alla presenza di una cucina, c’è anche un’area dedicata al food.

Hanno fatto dei brevi interventi degli amici di Make Hub Licata: Lucia Vasta di “Fimmina, terra e passione”; Mirko Viola, Head of Business & Community Manager di Tree; Bruno Belluccia del Google developer group di Gela; Mariangela Tandurella di Women tech makers; Tony Rocchetta de “I sapuri siciliani” che alla fine ha offerto ai presenti un rinfresco a base di prodotti tipici locali.

Insieme ad Angelo Sanfilippo, il giornalista Angelo Augusto ha parlato dell’iniziativa, che sarà sviluppata con Make Hub Licata e nei locali inaugurati ieri sera, “Idee in Rete”. Almeno una volta al mese ci sarà la possibilità di confrontarsi e di presentare nuove idee, valutandone la possibilità ed i modi per realizzarle.

“Lavoriamo – ha concluso Sanfilippo – per contribuire allo sviluppo della nostra terra, ovviamente in rete. Crediamo possibile mettere insieme le tante risorse che questo territorio ci offre e per questo abbiamo già avviato progetti di collaborazione con le scuole. Questo è uno spazio aperto, in cui ognuno, se vuole, può dare il proprio contributo. Ci tengo a sottolineare che il completamento della sede è stato possibile anche grazie al supporto della Fondazione di Comunità Agrigento e Trapani, con cui Make Hub ha stretto una collaborazione, per incentivare la cultura di fare impresa”.

(Foto Andrea Ventimiglia FB) 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*