Corpi Civili di Pace, il Governo italiano cerca ben 130 volontari da avviare nei vari progetti

Il Governo italiano è pronto ad avviare 130 volontari nei progetti dei Corpi Civili di Pace. Lo ha reso noto l’Ufficio Europa del Comune.

“Possono partecipare alla selezione i giovani – scrive il Comune – in possesso dei requisiti di cui all’articolo 2 del bando, secondo le condizioni indicate. E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione e per un solo progetto. La domanda di partecipazione, redatta secondo il modello riportato nell’allegato 3 al bando insieme a tutti gli allegati richiesti, deve essere indirizzata, entro l’8 aprile 2019, direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto. Le domande trasmesse oltre il termine innanzi stabilito o con modalità diverse da quelle indicate nel bando non saranno prese in considerazione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*