Cooperazione tra partner italiani e stranieri, nuove opportunità per tre giovani di Licata

L'albero attiguo al municipio

Si chiama “Dialogue Projects” l’iniziativa alla quale ha aderito il Comune di Licata e che offre la possibilità a tre giovani, di età compresa tra 15 r 30 anni, “di divenire soggetti attivi nei processi decisionali, mediante modalità di partecipazione alla vita democratica della comunità”.

“La proposta progettuale, denominata “Youth Participation: take a step forward”, da presentare in ambito europeo presso l’Agenzia Nazionale per i Giovani, mira – scrive il Comune – al coinvolgimento di giovani tra 1i 15 e i 30 anni facenti parte di associazioni del posto o a Consulte Giovanili, i dipendenti pubblici che operano negli Uffici Politiche Giovanili, Politiche Sociali o che operano a stretto contatto con le Consulte Giovanili e i componenti della Giunta, con l’obiettivo di coinvolgere i giovani offrendo loro le opportunità di divenire soggetti attivi nei processi decisionali, mediante modalità di partecipazione alla vita democratica della comunità. La proposta progettuale prevede anche la realizzazione di scambi di idee, confronti ed apprendimento di buone pratiche attraverso la cooperazione con partner italiani e stranieri, Forum vari e la collaborazione del Network internazionale Dypall”.

“Per sviluppare la tematica progettuale, è prevista – aggiunge l’ente – la promozione di tre seminari a livello locale e uno a livello internazionale. L’aver aderito all’iniziativa in qualità di partner, consente al Comune di individuare tre giovani, di età compresa tra i 15 e i 30 anni, 1 dipendente pubblico o un componente della Giunta, per prendere parte ai lavori dei seminari, i cui costi saranno a totale carico dell’Associazione Elios, attraverso il finanziamento del progetto, così come gratuita è l’adesione del Comune in qualità di partner”.

Tutte le info sul progetto possono essere recuperate cliccando sul link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdOggVZlHp5is0fXlpi90iUaT3zbTdw-7uqDds9qS2blKScHg/viewform.  

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*