Concluso il raduno della Protezione Civile, nuovo bagaglio d’esperienza per i volontari licatesi

Procivis a Pergusa

Sono stati giorni intensi, lo scorso week end, quelli del raduno regionale della Protezione Civile siciliana sul lago di Pergusa.

Oltre 1.500 volontari, giunti da ogni parte dell’isola, si sono confrontati sui temi loro cari e hanno ricaricato le batterie in vista dell’inverno quando, spesso a causa delle intemperie, il lavoro della Protezione Civile è fondamentale per mettere in sicurezza i centri abitati.

Per le due associazioni di volontariato licatesi presenti al raduno, la Procivis e la Guardia Costiera Ausiliaria, grazie alle esercitazioni c’è stata la possibilità di acquisire un nuovo bagaglio d’esperienze, da mettere in campo sul territorio.

Sono alcune decine i volontari licatesi presenti al raduno e tutti, alla fine, si sono dichiarati soddisfatti per il lavoro fatto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*