Con l’emergenza tornano i roghi, a fuoco in prima serata i cassonetti di piazzetta Padre Pio

Incendio cassonetti in via Palma

Attimi di panico in prima serata in via Palma, all’altezza della piazzetta di San Pio, dove è andata a fuoco la batteria di cassonetti dei rifiuti della zona.

Erano passate da poco le 20.30, quando residenti e commercianti della zona hanno dato l’allarme. Le fiamme si erano levate alte dai cassonetti, accanto ai quali c’era un cumulo di rifiuti non raccolti. E’ noto, infatti, che stamani la raccolta della spazzatura è andata avanti a singhiozzo, per lo stato di agitazione proclamato dagli operatori ecologici. Il servizio è ripreso a pieno regime nella tarda mattinata, ma il ritardo accumulato nella raccolta ha fatto sì che accanto a molte batterie di contenitori ci fossero dei cumuli di spazzatura. Domani la situazione dovrebbe tornare alla normalità.

Sul posto, non appena è scattato l’allarme, sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia ed i vigili del fuoco del distaccamento di corso Argentina. Sono stati questi ultimi a spegnere le fiamme ed a riportare la situazione alla normalità.

L’ipotesi privilegiata dagli inquirenti è quella dell’incendio doloso. Le fiamme, dunque, sarebbero state appiccate da qualcuno che, evidentemente, non si è curato del fatto che ha agito in prima serata ed in una zona centrale della città. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*