Commozione alla “Bonsignore” per il ricordo della Shoah

Alunni e studenti della Bonsignore ricordano la Shoah

(GUARDA LE FOTO) Alunni ed insegnanti della scuola media “Antonino Bonsignore”, dell’istituto comprensivo “Giacomo Leopardi” diretto da Maurizio Buccoleri, ieri hanno organizzato un’iniziativa in occasione della “Giornata della memoria” per non dimenticare la Shoah.

“Far conoscere ai giovani la tragedia che si è consumata significa – scrive l’insegnante Rosalia Licata – esortarli a riflettere sul continuo pericolo di un possibile ritorno di quei sentimenti e aiutarli a combattere l’indifferenza. Lo abbiamo fatto leggendo e drammatizzando poesie e brani di quanti hanno vissuto la Shoah ed in particolare ascoltando musiche e un’inedita riflessione sul tema scritta dall’alunna Marzia Sanfilippo della terza D. Ringrazio il dirigente scolastico Maurizio Buccoleri, la collaboratrice Maria Graci, gli alunni e tutti i docenti che hanno partecipato all’evento. Un particolare ringraziamento va a Michelangelo Morreale fs del sito web dell’istituto”.

1 Comment

  1. Noi insegnanti abbiamo una grande responsabilità che è quella di” servirci della scrittura, lettura o aritmetica per rendere i nostri studenti più umani” come disse Aniek Cojean in”Le mèmoires de la Shoah” e che condivido pienamente.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*