Commemorazione dei defunti, il sindaco di Campobello: “Anticipate le visite al cimitero”

Gianni Picone

Il sindaco di Campobello di Licata, Giovanni Picone, per evitare assembramenti, invita i suoi concittadini ad anticipare di qualche giorno, rispetto al primo ed al 2 novembre, l’omaggio ai defunti al cimitero.

“Considerato – scrive Picone su Facebook – che siamo in una fase di incertezze e potrebbero essere richieste ulteriori restrizioni, invito ad evitare di concentrare le visite nei giorni 1 e 2 novembre. Infatti, a prescindere dai vincoli dettati dal governo, è pur sempre consigliabile evitare assembramenti”.

“Ad oggi – precisa il sindaco di Campobello di Licata – non c’è nessun provvedimento di chiusura”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*