“Colorarte”, nelle biblioteca comunale decolla un corso per far innamorare dell’arte gli studenti

La biblioteca comunale Luigi Vitali

Si chiama “ColorArte” ed è una manifestazione che sarà ospitata dall’11 novembre al 17 dicembre nella biblioteca comunale “Luigi Vitali” di Licata.

“Si tratta – scrive il Comune – di un progetto, con turni di due ore settimanali, di un progetto di avvio all’arte della pittura, voluto dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Galanti, coordinata dall’assessore alla Pubblica Istruzione Violetta Callea, che ha come scopo quello di riscoprire l’arte come veicolo per ritrovare il piacere della creatività, che con l’avvento delle nuove tecnologie avanzate si allontana progressivamente da tutto quello che è manuale ed artigianale”.

“L’iniziativa consiste – aggiunge l’ente – in un corso gratuito di base per disegno e pittura, destinato a tutti quei ragazzi che frequentano le scuole medie inferiori e il biennio delle superiori che hanno la passione e l’interesse per il disegno artistico, i colori, le tecniche pittoriche. I partecipanti saranno massimo 12 per corso e saranno scelti seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle istanze al protocollo generale del Comune. Il tutor del progetto è il maestro d’arte Angelo Sorce”.

“Allo scopo di informare gli alunni, dal Comune è partita – conclude l’ente – un’apposita comunicazione diretta ai dirigenti scolastici degli istituti comprensivi e di quelli superiori presenti in città. In ogni caso, per ulteriori chiarimenti gli interessati potranno rivolgersi agli operatori della biblioteca comunale, che ha sede in piazza Matteotti o farlo telefonicamente tramite il numero 0922 868228”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*