Collaborazione tra Rotary Club e Adis: a Licata ci sono 29, nuovi, donatori di sangue

Donatori di sangue

Grazie alla collaborazione tra Rotary Club ed Adis, a Licata ci sono 29, nuovi, donatori di sangue. Lo ha reso noto il club service con una nota.

“Dando seguito ad un progetto già calendarizzato, il Rotary club di Licata, con la preziosa collaborazione della locale sezione dell’Adis, ha organizzato – si legge nel documento – una campagna di sensibilizzazione volta a cooptare quanti piu nuovi donatori possibili. In tale quadro, il Rotary di Licata ha comunicato, la scorsa settimana, il nominativo di 40 potenziali nuovi donatori da sottoporre a pre-donazione, volta  a verificare la loro compatibilità – appunto – a donare. Contattati telefonicamente dall’Adis di Licata per un primo triage telefonico, solo 11 di questi non hanno potuto effettuare la pre-donazione per incompatibilità temporanea (dovuta all’assunzione di farmaci incompatibili ma riservandosi, tuttavia di eseguirla non appena tale motivo ostativo venga meno per il decorso del tempo)”.

“Ieri – aggiunge il Rotary Club – 29 potenziali nuovi donatori hanno effettuato il prelievo presso la sede Adis di Licata e gli stessi, eseguite le dovute analisi del sangue, il 13 dicembre 2020 diverranno a tutti gli effetti donatori del sangue facendo la loro prima donazione. Il 13 dicembre doneranno anche l’assistente del Governatore Mimmo Cacioppo e il Governatore del Distretto Rotary 2110 Sicilia /Malta, Alfio Di Costa, che ha confermato la propria presenza per la significativa azione di service posta in essere. Il responsabile Adis di Licata, Carmelo Castiglione, ha manifestato grande entusiasmo per il risultato raggiunto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*