“Chista Pandemia”, lo scrittore Vincenzo Scuderi ha scritto un brano in dialetto sul Coronavirus

Vincenzo Scuderi

Si chiama “Chista Pandemia” il brano, in dialetto siciliano, che lo scrittore Vincenzo Scuderi, licatese d’adozione, ha dedicato al Coronavirus.

Scuderi, già autore di 50 pubblicazioni, ha recitato personalmente la poesia appena scritta e l’ha pubblicata su Youtube, inserendo nel video immagini di Licata.

“Si tratta – è il commento di Vincenzo Scuderi – di un piccolo omaggio alla città, Licata, che mi ha adottato”.

Cliccate qui sotto e ascoltate il brano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*