C’è la sfida con la capolista Cittanovese, subito disponibili i tre calciatori ingaggiati dal Licata

Il Licata si allena

di William Vitali

Trasferta impegnativa per il Licata, pronto a volare in Calabria per affrontare la capolista Cittanovese.

Dopo il rinvio della gara col Paternò, causa Covid, i gialloblù sono fermi a quota sei punti, a meno quattro dalla squadra calabrese la quale guida la classifica per merito di un avvio di stagione sprint che li ha visti assoluti protagonisti con gli ultimi tre successi di fila.

Allo stadio “Morreale Proto” di Cittanova arriva però un Licata con l’obiettivo di infrangere il tabù della vittoria lontano da casa, in un impianto che non evoca dolci ricordi e in cui, nel più recente precedente, le Aquile sono incappate in un ko di misura.

Frattanto al gruppo di Campanella si sono aggregati l’esterno offensivo Napolitano, prelevato dalla Vibonese, il centrocampista Treppiedi, fino a qualche giorno fa alla Nissa, e Cappello, di ritorno alla base gialloblù dopo l’esperienza in Eccellenza alla Sancataldese. In settimana sono arrivati anche i saluti di Lautaro Fernandez, la cui parentesi in campionato col Licata è durata meno di un mese, senza particolari spunti e con nessun gol a referto. Alla base della decisione del divorzio con la società ci sarebbero divergenze tattiche per le quali l’attaccante argentino non è mai realmente riuscito ad affinare l’intesa con gli altri compagni di reparto.

Nella sfida di domenica fari puntati sul bomber Silenzi, autore già di quattro reti, per la difesa gialloblù, orfana di Maltese costretto a scontare un turno di squalifica per il rosso rimediato sul campo del Biancavilla. Una partita ostica che rivelerà la nuova statura del Licata e i risultati del lavoro di due settimane, nelle quali Campanella ha avuto modo di studiare nuove alternative di gioco. Orario d’inizio fissato per le 14:30, quando il triplice fischio sarà dato dall’arbitro milanese Daniel Caldirola.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*