Carnevale all’insegna dell’accoglienza: cittadinanza onoraria ai bambini stranieri

Carnevale

Si chiama “Cittadini del mondo” la sfilata che, in occasione del prossimo Carnevale, il 27 di febbraio, coinvolgerà i bambini delle scuole materne, elementari e medie di Licata.

L’iniziativa è dell’amministrazione comunale.

“Intendiamo promuovere – spiega il Comune – la partecipazione consapevole e il coinvolgimento attivo dei bambini di tutte le scuole. Cittadini del mondo si propone di creare relazioni significative e durature tra i bambini nella prospettiva dell’apertura al dialogo, considerando che l’accoglienza è un diritto/dovere, perché ogni individuo ha diritto ad avere spazi ed opportunità ovunque si trovi e la comunità ha il dovere di proporne. Viene scelto come logo un’impronta digitale, simbolo di identità individuale, unica e irripetibile, segno caratteristico di ognuno di noi. Impronte, che nel contempo, fanno parte di mani pronte a stringersi l’un l’altra nell’accogliersi e nell’aprirsi ad un mondo di diversità inteso come strabiliante risorsa”.

Ogni scuola, preparando canti, balli e scenografie, rappresenterà una nazione. “In occasione dei festeggiamenti per il Carnevale – aggiunge l’assessore Annalisa Cianchetti – si svolgerà una grande cerimonia simbolica in cui il sindaco consegnerà la cittadinanza onoraria, in segno di accoglienza ai bambini e alle bambine stranieri che vivono a Licata”.

(Foto youtube.com)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*