“Carenze strutturali dello stadio”, anche oggi il Licata Calcio giocherà senza tifosi a Castelbuono

Licata - Trani

Condividi

Anche oggi il Licata Calcio dovrà fare a meno dei propri sostenitori in occasione della partita in trasferta con il Castelbuono. E’ stata la stessa società gialloblù ad annunciare che “su segnalazione della stazione dei carabinieri di Castelbuono, il commissariato di polizia di Licata ha notificato alla scrivente compagine societaria – si legge nel comunicato stampa – con obbligo di massima diffusione, il divieto di trasferta per i sostenitori gialloblu a causa di “carenze strutturali dell’impianto sportivo” che ospita il Castelbuono”.

Dunque niente più tifosi a seguito del Licata fino alla fine della stagione. Il divieto di oggi, infatti, si somma alla squalifica comminata al club dopo i fatti di Licata – Trani: giocare a porte chiuse, lontano da Licata, anche le gare casalinghe fino al 30 giugno.

Inutile dire che, malgrado tutto, il Licata Calcio continua ad inseguire la capolista Marsala ed anche oggi cercherà i tre punti a Castelbuono.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*