Calcio giovanile, esordio col botto per la Santa Sofia Licata nei campionati regionali Under

Under 17 Santa Sofia Licata

Esordio col botto per la Santa Sofia Licata nei campionati regionali giovanili. Hanno vinto sia l’Under 17, sia l’Under 15.

L’Under 17, allenata da Maurizio Ortugno, ha rifilato un sonoro 4 – 1 all’Atletico Vittoria. Nella gara disputata al “Calogero Saporito”, a segno per i licatesi sono andati Danny Cannizzaro, Andrea Casale, Giovanni Scopelliti e Giovanni Licata.

L’Under 15, allenata da Tonino Pinto, si è imposta sul campo del Ragusa Boys per 2 – 0. In rete il giovanissimo Carmelo D’Antona, che ha appena 12 anni ma gioca con i quattordicenni, e Pietro Di Prima.

D’Antona (nella foto in basso), che due anni fa a Lamezia Terme, quando giocava ancora con i Pulcini, era stato premiato come miglior giocatore del torneo, a Ragusa ha impressionato per personalità e visione di gioco. E’ stato il migliore dei suoi e, malgrado sia un Esordiente, il tecnico Pinto continuerà certamente a farlo giocare con i ragazzi più grandi.

“Iniziare bene – ha commentato Antonio Mulè, direttore della scuola calcio della Santa Sofia Licata, sulla pagina Facebook del club – è sempre bello. Garantisce fiducia nei propri mezzi, serve ai nostri ragazzi per continuare a fare bene. Sono molto soddisfatto per la prova offerta dalle nostre due formazioni, ma ovviamente siamo solo alla prima giornata di campionato e c’è ancora tanto lavoro da fare”.

(Foto Santa Sofia Licata FB)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*