Bilancio, l’opposizione: “Al più presto in consiglio”

Il Municipio di Licata
Il Comune di Licata

Condividi

“Noi consiglieri d’opposizione, in ossequio al mandato consegnatoci dagli elettori e per nostro senso di responsabilità, chiediamo a quest’amministrazione di assicurare tempi rapidi e certi per il vaglio in consiglio comunale del bilancio relativo all’anno in corso e il previsionale degli anni 2017 e 2018”.

A scrivere sono Giada Bennici, Violetta Callea, Francesco Moscato, Vincenzo Sica, Tiziana Sciria, Calogero Scrimali, Piera Di Franco, Antonio Terranova, Antonietta Grillo, Antonio Vincenti, Pietro Munda, Laura Termini e Giuseppe Russotto, i 13 consiglieri comunali di opposizione, i quali sollecitano il primo cittadino ad accelerare i tempi per lo strumento finanziario.

“Da parte nostra, assicuriamo alla città di Licata – si conclude il documento dell’opposizione – un esame attento delle singole voci contabili e un voto nell’interesse di tutti i cittadini, nel rispetto dei nostri principi e dell’indirizzo politico che ci siamo proposti”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*