Ben 107 positivi, Palma “terrorizzata” dal Covid. Il sindaco ai palmesi: “Non siate incoscienti”

Stefano Castellino

A Palma di Montechiaro il Covid 19 ora fa davvero paura.

Ieri sera il sindaco Stefano Castellino ha comunicato due nuovi casi di positività, annunciando che ora i contagiati nella città del Gattopardo sono ben 107. Davvero tanti, in rapporto alla popolazione residente.

E da Castellino arriva una vera e propria “strigliata” ai suoi concittadini.

“La situazione – avverte Castellino – è sempre più drammatica. Alcuni dei nostri positivi sono ancora ricoverati in ospedale e soffrono a causa del coronavirus. Il sindaco ordina alla cittadinanza, di non uscire di casa, tranne che per motivi di assoluta necessità! Tutto questo è dovuto all’incoscienza assoluta di molti, di tutte le età, che continuano a uscire, a far visita ad amici parenti, a villeggiare la domenica, ad organizzare “mangiate” di gruppo, a praticare hobby fuori casa, non comprendendo che così facendo mettete a rischio la salute dei vostri cari”.

“Rispettiamo – conclude il sindaco di Palma di Montechiaro – tutti i divieti e le raccomandazioni previsti dai dpcm, dalle ordinanze del presidente della regione siciliana e del sindaco. Restate a casa!”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*