Assistenza scolastica agli alunni disabili, a Licata quest’anno i servizi decolleranno subito

Alunni disabili

Quest’anno l’assistenza scolastica agli alunni portatori di handicap, a Licata, partirà subito.

E’ quanto emerge da una conferenza dei servizi, voluta dall’amministrazione comunale, che si è tenuta ieri nella sala “Rosa Balistreri” del chiostro di Sant’Angelo. A presiedere i lavori è stato l’assessore Violetta Callea.

All’incontro erano presenti le responsabili dei Servizi Sociali del Comune ed i genitori degli alunni ai quali vanno assicurati i servizi di: autonomia e comunicazione, igiene e cura, trasporto casa/scuola.

“Nel corso della conferenza di servizio – ha annunciato l’assessore Callea – le famiglie sono state informate anche riguardo a quanto concerne i servizi e le migliorie garantite dalle cooperative accreditate nei giorni scorsi all’albo del Distretto socio sanitario D5. Abbiamo assicurato che nel giro di qualche giorno verranno garantiti tutti i servizi – per mezzo delle società cooperative accreditate – atti a garantire diritto allo studio e all’integrazione scolastica di tutti gli allievi. Sono stati consegnati alle famiglie i moduli per poter effettuare la scelta della cooperativa”.

Gli enti hanno presentato istanza di accreditamento nei giorni scorsi, a seguito di avviso pubblico e previa verifica da parte di un’apposita commissione, del possesso dei requisiti richiesti e della regolarità della documentazione prodotta. Quindi ha avuto luogo l’accreditamento all’albo del Distretto socio sanitario D5 di cui Licata e capofila, dei soggetti fornitori di servizi.

Il servizio, dunque, partirà a breve, non appena gli uffici avranno ricevuto la comunicazione delle scelte da parte delle famiglie e saranno state avvisate  le cooperative.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*