Assistenza alla comunicazione per gli alunni disabili, a Palma il servizio è già iniziato

Castellino asacom

A Palma di Montechiaro il servizio di assistenza alla comunicazione nelle scuole, riservato agli alunni diversamente abili, è iniziato già il primo giorno del nuovo anno scolastico.

Lo hanno annunciato il sindaco Stefano Castellino e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Salvatore Lauricella.

Il comune di Palma di Montechiaro può vantare un piccolo record. Mentre, per mancanza di fondi, i comuni non sono riusciti ad attivare il servizio di assistenza alla comunicazione nelle scuole, l”amministrazione comunale di Palma di Montechiaro, ha attivato l’Asacom in contemporanea con il primo giorno di scuola.

“Come primo giorno di scuola devo complimentarmi con la nostra amministrazione – dice la mamma di un bambino diversamente abile in una nota diffusa dal Comune -. Ché io ricordi in tutto il percorso scolastico di mio figlio, mai si era verificato essere così serena e soprattutto felice il primo giorno di scuola. Ho lasciato mio figlio tranquilla, perché accanto a lui ci  sono  tutte le figure specializzati. Mi permetto  di ringraziare la scuola I.S.C Tomasi di Lampedusa, diretta dalla  dirigente Laura Sanfilippo  che anche quest’anno si prenderà cura del mio bambino, ringrazio il nostro super eroe, professor Patti, che anche lui quest’anno sarà accanto a mio figlio. Grazie anche alla cooperativa Gulliver di  Enzo Amato per la tempestività del servizio”.

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*