Confermato, Sicilia aperta dal 3 giugno. Musumeci: “Facoltativa l’app per tracciare i turisti”

Musumeci a Licata

Già stasera, o al massimo domani, il presidente della Regione, Nello Musumeci, firmerà l’ordinanza che supererà quella precedente, per il momento in vigore fino al 7 giugno. Il nuovo provvedimento riapre, così come previsto, la Sicilia a partire dal 3 giugno, mercoledì prossimo. Ma, al contrario di quanto era stato annunciato in precedenza, non ci sarà alcun obbligo per i turisti di essere tracciati.

Musumeci lo ha anticipato oggi a “Un giorno da pecora”, la popolare trasmissione di Radiouno.

“Il turista – ha detto il governatore della Sicilia – potrà scegliere di farsi applicare l’app “Sicilia sicura” ed ottenere così di farsi accompagnare dal nostro sistema sanitario, ma la registrazione è assolutamente facoltativa”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*