Arriva il Natale, Augusto si appella alla città: “Tutti insieme sosteniamo chi è in difficoltà”

Baldo AUGUSTO

“Poco più di un anno fa l’intera comunità si mobilitò, in occasione dell’emergenza Covid 19, per donare, ognuno secondo le proprie possibilità, e sostenere con alimenti e generi di prima necessità chi era in grave difficoltà economica. Bene, secondo me bisogna ripetere quell’esperienza, e farlo in occasione del Natale, ormai alle porte”.

A dirlo è Baldo Augusto, imprenditore licatese ed ex consigliere comunale, dal quale arriva un appello alla città.

“Il Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Russotto, ed il Vice Sindaco Antonio Montana, mi hanno invitato – aggiunge Augusto – a dare il mio contributo all’organizzazione dei pranzi di Natale e di Capodanno in favore di chi è in difficoltà economica. Ho dato la mia disponibilità a donare generi alimentari per le due occasioni, ma invito gli altri imprenditori e commercianti licatesi a fare lo stesso. Serve il contributo di tutti per far trascorrere le feste serenamente a chi ne ha più bisogno”.

“Al tempo stesso – conclude Baldo Augusto – considerate le difficoltà economiche del Comune che tutti conosciamo, ritengo sia opportuno che associazioni, gruppi e cittadini mettano a disposizione, gratuitamente, i propri talenti, affinchè siano organizzati degli eventi che rendano il Natale più vivo, all’insegna della condivisione e della crescita della nostra città”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*