“Allungare” la stagione turistica: gli Stati Generali lavorano alla creazione della “Festa del Mare”

Primi bagni a Mollarella

Gli Stati Generali del Turismo di Licata lavorano alla realizzazione della “Festa del mare”, “evento – scrivono in una nota – per anticipare l’inizio e posticipare la fine della stagione estiva nella città di Licata”.

Per parlare dell’evento, è stato convocato per domenica 31 marzo, alle 9.30 nella sala “Rosa Balistreri” del chiostro di Sant’Angelo, un tavolo tematico al quale tutte le persone interessate a partecipare all’organizzazione della manifestazione sono invitate a partecipare.

“Tutti sono invitati, anzi sollecitati, a partecipare, sia gli operatori della filiera turistica, che i rappresentanti – aggiungono gli Stati Generali – di associazioni, gruppi e comitati civici, desiderosi di dare il loro contributo all’organizzazione di un evento legato al mare, alle sue tradizioni marinare e gastronomiche. La sfida, a cui si vuole dare risposta, è: “Cosa possiamo fare per attirare un maggior numero di presenze turistiche fin dai primi giorni di giugno, e fino agli ultimi giorni del mese di settembre?”.

 

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*