Al “Dino Liotta” arriva la vice capolista Troina, al Licata servono 3 punti per dimenticare la crisi

Licata - Canicattì

Un punto nelle ultime quattro gare di campionato (un pari e tre sconfitte), è davvero un bottino troppo magro per un Licata che fino a poche domeniche fa era considerato la rivelazione della serie D.

Oggi i gialloblù hanno la possibilità di riscattarsi, anche se al “Dino Liotta” arriverà la vice capolista Troina, formazione che sta andando a mille ed a Licata vorrà fare bottino pieno.

Qualche dubbio sulla formazione per mister Campanella, ma davvero poco importa chi scenderà in campo. Serve una squadra che riscopra l’orgoglio e si scrolli di dosso le tante sconfitte rimediate nelle ultime sfide di campionato. 

A dare una mano, certamente, potranno essere i sostenitori gialloblù. Gli ultras, che nell’ultima settimana hanno fatto comprendere di non essere soddisfatti del rendimento della squadra, certamente sosterranno il Licata dal primo all’ultimo minuto, ma si aspettano grinta, determinazione e coraggio.

Serve, oggi più che mai, che il “Dino Liotta” dimostri il proprio calore ai gialloblù. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*