A fuoco il costone del Pisciotto, Antonio Pira: “Perchè non è stato ripulito, come l’anno scorso?”

Incendio al Pisciotto

Da settimane, purtroppo, gli incendi imperversano a Licata.

Se ne registrano ad ogni ora del giorno e, praticamente, in ogni parte del territorio.

“Negli ultimi due giorni – si legge in una nota diffusa da Antonio Pira, ex assessore comunale – il costone del Pisciotto ha bruciato altrettante volte. Mi chiedo perché l’amministrazione comunale, e lo chiedo soprattutto al vice sindaco Antonio Montana, non interviene per ripulire questa area da sterpi ed erbacce. Lo scorso anno di questi tempi il sito era stato già completamente ripulito, si presentava in maniera decisamente diversa rispetto ad oggi, e non c’era alcun incendio. Torno a ribadire la richiesta di dimissioni dell’intero esecutivo in carica”.

(Foto Antonio Pira)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*